Catalogo di formazione
Analisi della funzione "Flangia tagli ad angolo", incluse la creazione dello schizzo del profilo, la selezione del bordo e le altre opzioni pertinenti. Creazione di una flangia con tagli ad angolo. Identificazione e scopo delle varie opzioni per la flangia con tagli ad angolo.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Analisi della funzione "Flangia del bordo", incluse la selezione del bordo, la direzione di piegatura e le altre opzioni pertinenti. Creazione di una flangia del bordo. Identificazione e scopo delle varie opzioni per la flangia del bordo.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Vengono esaminate le opzioni relative alle ripetizioni piatte, inclusi parametri, opzioni degli spigoli, direzione della fibra e facce da escludere. Viene spiegato come creare un disegno a partire da una ripetizione piatta e come aggiungere quote e altre annotazioni. Opzioni disponibili per la ripetizione piatta. Creazione di un disegno a partire da una ripetizione piatta.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Come importare parti in SOLIDWORKS, quindi usare la funzione di lacerazione per creare tagli sottili nella geometria della lamiera tra due flange adiacenti. È possibile inserire piegature per convertire il modello in una parte in lamiera, al fine di appiattire e modificare ulteriormente la parte. Importazione di altri tipi di file in SOLIDWORKS. Uso della funzione di lacerazione per creare tagli sottili. Aggiunta di piegature a una parte per convertirla in lamiera.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Come creare una parte in lamiera con pareti di spessore costante utilizzando le funzioni di lamiera. Vengono esaminati i concetti fondamentali della creazione di parti in lamiera tramite il metodo di progettazione della flangia. Creazione di una flangia di base in una parte in lamiera. Uso delle tabelle spessori e delle opzioni di lamiera. Appiattimento di una parte in lamiera.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Questa serie è dedicata a gerarchia di contatti, connettori a perno e connettori a molla. Applicazione di un materiale ai connettori a perno per analizzarne la resistenza. Creazione di molle con precarico per tenere conto della tensione della molla. Uso di una gerarchia di contatti per controllare o contatti.
Lesson
6 mesi fa
ENG
In questo modulo viene introdotto il concetto di convergenza delle mesh, esaminando l'influenza delle dimensioni degli elementi su sollecitazioni, deformazioni e spostamenti. Effetti della modifica delle dimensioni complessive di un elemento sui risultati. Come applicare i controlli della mesh in posizioni specifiche. Perché gli spigoli vivi possono generare sollecitazioni concentrate.
Lesson
6 mesi fa
ENG
Come utilizzare gli shell per modellare strutture sottili. Creazione di shell su strutture sottili tramite Gestione shell. Applicazione di vincoli di simmetria per ridurre le attività di calcolo.
Lesson
6 mesi fa
ENG
Questa serie introduce il concetto di contatto, oltre a bulloni e carichi remoti. Analisi dei contatti all'interno degli assiemi. Semplificazione dei modelli tramite l'eliminazione di parti che possono essere rappresentate utilizzando connettori e carichi remoti.
Lesson
6 mesi fa
ENG
Questo modulo illustra l'interfaccia utente di Simulation e descrive il processo di configurazione di una parte semplice. Viene quindi eseguita la simulazione e vengono analizzati i risultati. Interfaccia utente di Simulation. Applicazione di vincoli, materiali e carichi. Esecuzione della simulazione e analisi del modello per identificare sollecitazioni e spostamenti.
Lesson
6 mesi fa
ENG
Lo strumento Superficie non ridotta consente di riempire i giochi o di correggere spigoli vivi o bordi frastagliati, estendendo una superficie lungo i suoi contorni naturali. Chiusura di giochi in un corpo di superficie. Estensione di un corpo di superficie per rimuovere uno spigolo vivo.
Lesson
6 mesi fa
ENG
Uso di una superficie di delimitazione per riempire i giochi tra le altre superfici. Descrizione di alcune analogie tra superfici con delimitazione, loft e superfici riempite. Eliminazione di geometria indesiderata da un modello di superficie e riempimento del gioco con una superficie di delimitazione.
Lesson
6 mesi fa
ENG
Vengono esaminate le differenze tra corpi solidi e di superficie, spiegando perché la modellazione delle superfici può fornire una soluzione per le attività di modellazione più problematiche. Differenza tra un corpo di superficie e un corpo solido in SOLIDWORKS. Perché è consigliabile utilizzare la modellazione delle superfici.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
La funzione Forma libera consente di creare funzioni organiche adattando la forma interna ed esterna di una faccia. È possibile modificare le facce utilizzando curve e punti di controllo per creare design curvilinei. Uso della funzione Forma libera per creare una forma dall'aspetto organico. Creazione di curve e punti di controllo. Deformazione di una faccia utilizzando curve di controllo, punti di controllo e la terna. Modifica di uno schizzo di modo che la griglia della forma libera segua la forma della faccia da deformare.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Sono disponibili varie tecniche di modifica diretta per lavorare con la geometria importata utilizzando gli strumenti di modifica delle superfici. Vengono esaminati lo strumento Cancella faccia, il comando Cancella foro e lo strumento Superficie non ridotta. Uso dello strumento Cancella faccia per rimuovere una funzione di geometria importata indesiderata. Uso di Cancella foro e Superficie non ridotta per rimuovere una funzione di geometria importata indesiderata. Conversione di un corpo di superficie in un corpo solido tramite il comando Ispessimento.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Viene spiegato come individuare e diagnosticare i problemi nella geometria importata da altro software CAD, quindi vengono utilizzati gli strumenti di superficie per riparare la geometria danneggiata. Diagnosi dei problemi in un modello con Verifica alla ricostruzione, Diagnostica di importazione e Controlla entità. Correzione di facce difettose con lo strumento Diagnostica di importazione. Eliminazione di facce difettose e utilizzo di vari strumenti di superficie per ricreare la geometria. Visualizzazione della curvatura e verifica del raggio di curvatura minimo. Eliminazione e sostituzione di raccordi per creare blend più uniformi. Estensione, rifilo e unione di superfici.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Viene illustrato come usare superfici estruse, con rivoluzione e con sweep per creare la geometria. È quindi possibile rifilare, estendere, unire e ispessire le superfici per rifinire il modello con pareti sottili. Estrusione di uno schizzo per creare una superficie. Rivoluzione di uno schizzo attorno a un asse per creare una superficie. Rifilo di una superficie utilizzando uno schizzo o un'altra superficie come strumento di rifilo. Sweep di un profilo aperto lungo un percorso per creare una superficie. Combinazione di più superfici in un corpo singolo utilizzando superfici di unione. Ispessimento di un corpo di superficie per creare un corpo solido.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Gli strumenti di superficie consentono di creare blend complesse all'intersezione di più superfici. In questo modulo vengono utilizzati strumenti quali Accorcia superfici, Superfici con loft e Riempimento superficie. Rifilo di superfici utilizzando uno schizzo come entità da rifilare. Creazione di una blend fra superfici utilizzando una superficie con loft. Riempimento di un'area completamente delimitata da superfici utilizzando lo strumento Riempimento superficie.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Le funzioni disponibili nel Task Pane di Costing e nella scheda Costing Manager consentono di analizzare il costo di fabbricazione di una parte in lamiera. Uso del Task Pane di Costing per la valutazione dei costi di materiale. Come personalizzare le opzioni relative ai materiali in base al materiale e alla dimensione vuota. Uso di Costing Manager per la valutazione dei costi di fabbricazione. Come personalizzare i valori dei costi per la fabbricazione. Informazioni sui valori visualizzati in Costo stimato per parte. Generazione di un rapporto di analisi dei costi.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Le funzioni disponibili nel Task Pane di Costing e nella scheda Costing Manager consentono di analizzare il costo di fabbricazione di una parte lavorata. Uso del Task Pane di Costing per la valutazione dei costi di materiale. Come personalizzare le opzioni relative ai materiali in base al materiale e alla dimensione dello stock. Uso di Costing Manager per la valutazione dei costi di fabbricazione. Come personalizzare i valori dei costi per la fabbricazione. Informazioni sui valori visualizzati in Costo stimato per parte. Come applicare un'annotazione o uno sconto. Generazione di un rapporto di analisi dei costi.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Consente di verificare la simmetria di un modello. È utile per suddividere una parte nel più piccolo corpo simmetrico per l'analisi della simulazione. Valutazione della simmetria di un modello. Opzioni e risultati disponibili per lo strumento Controllo simmetria. Suddivisione di una parte nel più piccolo corpo simmetrico per utilizzarlo nell'analisi della simulazione.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Consente di ricercare, gestire e visualizzare i rapporti esistenti creati tramite SOLIDWORKS Utilities. È possibile esportare rapporti in una briefcase o eliminare i rapporti esistenti. Ricerca, gestione e visualizzazione dei rapporti creati da SOLIDWORKS Utilities. Esportazione ed eliminazione di rapporti.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Consente di selezionare funzioni o elementi di un tipo specifico ed eseguire un'azione su di essi tramite una singola operazione, come una modifica dell'aspetto, una modifica degli stati di sospensione e molto altro ancora. Selezione in blocco in base al tipo di funzione. Opzioni e criteri di ricerca disponibili per lo strumento Selezione avanzata del componente.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Consente di individuare bordi netti, facce a scheggia, geometria discontinua e molto altro ancora, permettendo di risolvere tali problemi prima di finalizzare il design. Ricerca di geometria non significativa, facce a scheggia, bordi netti e geometria discontinua in un modello. Specificare i criteri di ricerca.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN