Informazioni sui vari segmenti dell'esame Professionista SOLIDWORKS Certificato. Identificazione dei tre segmenti dell'esame: Modellazione di parti, Configurazioni e modifica delle parti e Modellazione degli assiemi. È possibile tentare ogni segmento per il numero di volte necessario, dopo il periodo di attesa previsto fra i tentativi.
Lesson
7 mesi fa
ENG
Porzione dell'esame CSWA dedicata alla modellazione degli assiemi. Revisione delle tecniche utilizzate per inserire componenti e aggiungere accoppiamenti per la creazione di un assieme nell'esame CSWA di esempio. Revisione dell'esame CSWA di esempio.
Lesson
7 mesi fa
ENG
Informazioni sull'esame Professionista SOLIDWORKS Certificato. Identificazione dei vantaggi della certificazione. Informazioni su alcune delle competenze su SOLIDWORKS necessarie per ottenere la certificazione.
Lesson
7 mesi fa
ENG
Porzione dell'esame CSWA dedicata alla modellazione delle parti. Revisione delle tecniche utilizzate per modellare le parti nell'esame CSWA di esempio. Revisione dell'esame CSWA di esempio.
Lesson
7 mesi fa
ENG
Utilizzo di tecniche di modellazione degli assiemi bottom-up e top-down per inserire e modificare componenti in un assieme. Inserimento di componenti in un assieme tramite un approccio bottom-up. Modifica di un componente tramite un approccio top-down. Creazione di un nuovo componente tramite un approccio top-down.
Lesson
7 mesi fa
ENG
È possibile sostituire un componente con un altro in un assieme. Sostituzione di istanze selezionate di un componente in un assieme con una nuova parte. Riconnessione facoltativa degli accoppiamenti per semplificare l'inserimento del componente sostitutivo.
Lesson
7 mesi fa
ENG
È possibile utilizzare sottoassiemi flessibili per lo spostamento di componenti all'interno di un sottoassieme. Modifica delle proprietà di un componente di un sottoassieme per convertirlo da rigido a flessibile. Trascinamento dei componenti di un sottoassieme flessibile dell'assieme principale per osservarne lo spostamento. Impatto dei sottoassiemi flessibili sulle prestazioni complessive dell'assieme.
Lesson
7 mesi fa
ENG
È possibile inserire in un assieme funzioni esistenti solo nell'assieme e non nei file delle singole parti. Aggiunta della funzione di assieme Creazione guidata fori. Creazione di un taglio a una funzione di assieme per creare una vista in sezione. Modifica dell'ambito di una funzione per identificare le parti interessate dalla funzione di assieme.
Lesson
7 mesi fa
ENG
Gli strumenti Sposta faccia e Cancella faccia consentono di modificare la geometria importata non parametrica. Incremento delle dimensioni di un modello attraverso lo spostamento delle facce del corpo. Rimozione e applicazione delle facce raccordate di un modello attraverso l'eliminazione delle facce. Incremento del diametro di un'estrusione cilindrica tramite l'applicazione di un offset alla faccia cilindrica.
Lesson
7 mesi fa
ENG
JPN
Viene illustrata la creazione di viste esplose in parti multicorpo, utilizzando gli stessi strumenti utilizzati per creare una vista esplosa in un assieme. Passaggio da uno stato esploso a uno stato compresso e viceversa. Modifica dei passi di esplosione. Creazione di più viste esplose per configurazione.
Lesson
7 mesi fa
ENG
JPN
Quando i bordi di una parte sono troppo vicini per consentire la creazione di raccordi appropriati, in molti casi è possibile utilizzare corpi solidi separati. Separazione di funzioni in corpi solidi separati. Applicazione di raccordi ai singoli corpi. Uso del comando Abbina per riunire i corpi. Applicazione di un raccordo aggiuntivo alla parte per completare il modello.
Lesson
7 mesi fa
ENG
JPN
Un loft crea una funzione generando transizioni tra i profili. Un loft può essere costituito da una base, un taglio o una superficie. Per ottenere il risultato desiderato, è possibile specificare vincoli e parametri di connessione. Creazione di una funzione di loft di base fra due profili. Raffinazione della forma con una curva linea di mezzeria, vincoli finali e punti di connessione. Selezione di profili di loft e punti di connessione corretti.
Lesson
7 mesi fa
ENG
JPN
Uso di una geometria di schizzo minima per creare funzioni di nervatura che rafforzano le parti dotate di pareti. Opzioni disponibili per la creazione di una funzione di nervatura. Uso di schizzi semplici e complessi per la creazione di funzioni di nervatura.
Lesson
7 mesi fa
ENG
Svuotamento di corpi solidi tramite la funzione di svuotamento. Applicazione di spessori di parete diversi alle facce selezionate. Selezione di più facce da rimuovere tramite l'operazione di svuotamento. Possibile impatto dell'operazione di svuotamento sui bordi arrotondati o raccordati.
Lesson
7 mesi fa
ENG
È possibile aggiungere uno sformo alle parti di colata e di stampo. Informazioni sui vari tipi di funzioni di sformo che è possibile creare. Esecuzione di un'analisi dello sformo per identificare le facce a cui è necessario aggiungere uno sformo.
Lesson
7 mesi fa
ENG
Gli strumenti Misura e Proprietà di massa consentono di valutare le dimensioni, il peso e altre caratteristiche di un modello. Comprensione del potenziale impatto del materiale e del sistema di coordinate di una parte sulle relative proprietà di massa. Misurazione della distanza tra punti e cerchi per determinare le dimensioni di una parte.
Lesson
7 mesi fa
ENG
Aggiunta di materiali alle parti per il calcolo delle proprietà di massa da utilizzare con SOLIDWORKS Simulation e per la modifica dell'aspetto di una parte. Definizione del materiale per una parte. Aggiunta di un materiale personalizzato a una parte. Uso delle configurazioni per l'assegnazione di materiali diversi a una parte.
Lesson
7 mesi fa
ENG
È possibile creare punti, assi e sistemi di coordinate per semplificare la creazione delle funzioni e l'utilizzo degli strumenti di misurazione. Analisi delle opzioni disponibili per la creazione di punti di riferimento, assi e sistemi di coordinate in base a una o più entità del modello.
Lesson
7 mesi fa
ENG
È possibile utilizzare quote e relazioni di schizzo per definire completamente uno schizzo. Possibili stati di uno schizzo: sottodefinito, completamente definito o sovradefinito Valutazione di uno schizzo per determinare i motivi per cui risulta sottodefinito.
Lesson
7 mesi fa
ENG
Uso di relazioni di schizzo automatiche per acquisire la finalità di design durante lo schizzo di un profilo. Identificazione delle icone visualizzate accanto al puntatore per indicare le relazioni di schizzo automatiche. Creazione di un profilo di schizzo e aggiunta di relazioni di schizzo automatiche durante la creazione di uno schizzo.
Lesson
7 mesi fa
ENG
Le relazioni di schizzo consentono di definire completamente uno schizzo e acquisire la finalità di design. Relazioni di schizzo automatiche e relazioni di schizzo che possono essere aggiunte manualmente. Aggiunta di relazioni fra due linee per comprendere le relazioni di schizzo comuni. Aggiunta di relazioni fra cerchi e archi per osservare le ulteriori relazioni dello schizzo.
Lesson
7 mesi fa
ENG
È possibile creare cerchi e archi come entità in uno schizzo. Informazioni sugli strumenti disponibili per la creazione di cerchi e archi. Identificazione delle situazioni in cui è possibile scegliere strumenti diversi per la creazione di cerchi e archi in base ai punti nel centro o lungo il perimetro del cerchio o dell'arco.
Lesson
7 mesi fa
ENG
È possibile creare cerchi e archi come entità in uno schizzo. Informazioni sugli strumenti disponibili per la creazione di cerchi e archi. Identificazione delle situazioni in cui è possibile scegliere strumenti diversi per la creazione di cerchi e archi in base ai punti nel centro o lungo il perimetro del cerchio o dell'arco.
Lesson
7 mesi fa
ENG
Creazione di rettangoli come entità in uno schizzo. Informazioni sugli strumenti disponibili per la creazione dei rettangoli. Identificazione delle situazioni in cui è possibile scegliere strumenti diversi per la creazione dei rettangoli in base al centro e agli angoli di un rettangolo.
Lesson
7 mesi fa
ENG