Lesson
1 mese fa
ENG
FRA
DEU
JPN
KOR
CHS
Use the Property Tab Builder stand-alone utility to build a customized user interface, or ‘tab’, and add file properties. Create Custom or Configuration Properties. Choose from seven different types of controls. Take data from external sources such as text or Excel files.
Lesson
3 mesi fa
ENG
Come creare uno schizzo e un loft fra due profili di schizzo per creare una parte in lamiera. Vengono illustrati i requisiti per i profili di schizzo e la funzione di loft. Creazione dello schizzo dei profili di una parte in lamiera con loft. Requisiti di una parte in lamiera con loft. Impostazione delle opzioni relative a spessore e linea di piegatura.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Vengono esaminate le tabelle degli spessori e le tabelle di piegatura, in cui sono memorizzati i valori predefiniti di parti specifiche. Popolamento e utilizzo delle tabelle di esempio fornite durante l'installazione. Creazione e personalizzazione delle tabelle di esempio in base a esigenze specifiche. Personalizzazione e creazione di tabelle di piegatura. Utilizzo di tabelle spessori e tabelle di piegatura.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Come aggiungere uno sfalsamento a una flangia esistente. Uno sfalsamento aggiunge materiale a una parte di lamiera, creando due piegature e una parte piatta da una linea di schizzo. La funzione di specchiatura introduce una simmetria dei design di lamiera. Come aggiungere uno sfalsamento a una flangia esistente. Inserimento di simmetrie nei design in lamiera. Posizione di uno sfalsamento.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Come importare parti in SOLIDWORKS, quindi usare la funzione di lacerazione per creare tagli sottili nella geometria della lamiera tra due flange adiacenti. È possibile inserire piegature per convertire il modello in una parte in lamiera, al fine di appiattire e modificare ulteriormente la parte. Importazione di altri tipi di file in SOLIDWORKS. Uso della funzione di lacerazione per creare tagli sottili. Aggiunta di piegature a una parte per convertirla in lamiera.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Vengono esaminate le differenze tra corpi solidi e di superficie, spiegando perché la modellazione delle superfici può fornire una soluzione per le attività di modellazione più problematiche. Differenza tra un corpo di superficie e un corpo solido in SOLIDWORKS. Perché è consigliabile utilizzare la modellazione delle superfici.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Sono disponibili varie tecniche di modifica diretta per lavorare con la geometria importata utilizzando gli strumenti di modifica delle superfici. Vengono esaminati lo strumento Cancella faccia, il comando Cancella foro e lo strumento Superficie non ridotta. Uso dello strumento Cancella faccia per rimuovere una funzione di geometria importata indesiderata. Uso di Cancella foro e Superficie non ridotta per rimuovere una funzione di geometria importata indesiderata. Conversione di un corpo di superficie in un corpo solido tramite il comando Ispessimento.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Viene spiegato come individuare e diagnosticare i problemi nella geometria importata da altro software CAD, quindi vengono utilizzati gli strumenti di superficie per riparare la geometria danneggiata. Diagnosi dei problemi in un modello con Verifica alla ricostruzione, Diagnostica di importazione e Controlla entità. Correzione di facce difettose con lo strumento Diagnostica di importazione. Eliminazione di facce difettose e utilizzo di vari strumenti di superficie per ricreare la geometria. Visualizzazione della curvatura e verifica del raggio di curvatura minimo. Eliminazione e sostituzione di raccordi per creare blend più uniformi. Estensione, rifilo e unione di superfici.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Viene illustrato come usare superfici estruse, con rivoluzione e con sweep per creare la geometria. È quindi possibile rifilare, estendere, unire e ispessire le superfici per rifinire il modello con pareti sottili. Estrusione di uno schizzo per creare una superficie. Rivoluzione di uno schizzo attorno a un asse per creare una superficie. Rifilo di una superficie utilizzando uno schizzo o un'altra superficie come strumento di rifilo. Sweep di un profilo aperto lungo un percorso per creare una superficie. Combinazione di più superfici in un corpo singolo utilizzando superfici di unione. Ispessimento di un corpo di superficie per creare un corpo solido.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Gli strumenti di superficie consentono di creare blend complesse all'intersezione di più superfici. In questo modulo vengono utilizzati strumenti quali Accorcia superfici, Superfici con loft e Riempimento superficie. Rifilo di superfici utilizzando uno schizzo come entità da rifilare. Creazione di una blend fra superfici utilizzando una superficie con loft. Riempimento di un'area completamente delimitata da superfici utilizzando lo strumento Riempimento superficie.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Le funzioni disponibili nel Task Pane di Costing e nella scheda Costing Manager consentono di analizzare il costo di fabbricazione di una parte in lamiera. Uso del Task Pane di Costing per la valutazione dei costi di materiale. Come personalizzare le opzioni relative ai materiali in base al materiale e alla dimensione vuota. Uso di Costing Manager per la valutazione dei costi di fabbricazione. Come personalizzare i valori dei costi per la fabbricazione. Informazioni sui valori visualizzati in Costo stimato per parte. Generazione di un rapporto di analisi dei costi.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Le funzioni disponibili nel Task Pane di Costing e nella scheda Costing Manager consentono di analizzare il costo di fabbricazione di una parte lavorata. Uso del Task Pane di Costing per la valutazione dei costi di materiale. Come personalizzare le opzioni relative ai materiali in base al materiale e alla dimensione dello stock. Uso di Costing Manager per la valutazione dei costi di fabbricazione. Come personalizzare i valori dei costi per la fabbricazione. Informazioni sui valori visualizzati in Costo stimato per parte. Come applicare un'annotazione o uno sconto. Generazione di un rapporto di analisi dei costi.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Consente di selezionare funzioni o elementi di un tipo specifico ed eseguire un'azione su di essi tramite una singola operazione, come una modifica dell'aspetto, una modifica degli stati di sospensione e molto altro ancora. Selezione in blocco in base al tipo di funzione. Opzioni e criteri di ricerca disponibili per lo strumento Selezione avanzata del componente.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Consente di individuare bordi netti, facce a scheggia, geometria discontinua e molto altro ancora, permettendo di risolvere tali problemi prima di finalizzare il design. Ricerca di geometria non significativa, facce a scheggia, bordi netti e geometria discontinua in un modello. Specificare i criteri di ricerca.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Consente di incollare le proprietà di una funzione esistente in altre funzioni, che possono trovarsi nella stessa parte o in una parte diversa. Come copiare e incollare le proprietà di una funzione in un'altra funzione.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Consente di confrontare la geometria di due parti per rilevare le differenze a livello di facce e volumi. È particolarmente utile per il confronto con la geometria importata. Determinazione delle differenze nella geometria di parti simili. Determinazione delle differenze nei volumi di parti simili.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Consente di confrontare le funzioni di due parti e classificare le differenze in due categorie: funzioni uniche, che esistono solo in una parte, e funzioni modificate, che esistono in entrambe le parti. Determinazione delle differenze tra le funzioni di parti simili. Classificazione delle funzioni come uniche o modificate.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Questo familiare strumento di ricerca e sostituzione consente di cercare e modificare il testo di vari tipi di annotazioni su un foglio di disegno. Ricerca e sostituzione di un testo nelle annotazioni di un disegno.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Questo strumento consente di individuare le differenze tra due distinte materiali (BOM) in formato tabulare. Le differenze includono variazioni di quantità, numero di parte e così via. Determinazione delle differenze tra due BOM simili. Impostazione delle opzioni dello strumento Confronta distinta materiali. Interpretazione dell'output dello strumento Confronta distinta materiali per identificare le differenze tra due BOM.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Creazione di un'anima laterale con sformo su stampi che presentano aree di arresto. Uso della barra di congelamento delle funzioni per escludere alcune funzioni dalla ricostruzione. Creazione di anime laterali sugli stampi. Esclusione di funzioni dalla ricostruzione.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Creazione di superfici di divisione tramite linee di divisione, separando le facce della cavità dello stampo da quelle dell'anima tramite lo strumento Superficie di divisione. Creazione di superfici di divisione lungo la linea di divisione perpendicolare alla direzione di trazione. Analisi delle opzioni disponibili per una superficie di divisione.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Lo strumento Superfici di chiusura consente di chiudere le aree di stampaggio aperte in una parte, tagliando in due il blocco matrice/punzone. Identificazione delle aree di stampaggio aperte nella parte. Uso dello strumento Superfici di chiusura per chiudere le aree di stampaggio aperte. Identificazione delle situazioni che richiedono superfici di chiusura.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Verifica dell'esistenza di uno sformo appropriato nella parte da stampare. Senza uno sformo appropriato, potrebbe essere impossibile estrarre correttamente la parte dallo stampo. Valutazione dello sformo di una parte stampata. Analisi dei vari tipi di facce con sformo.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN