Come utilizzare un sistema a griglia, ovvero un tipo di geometria di riferimento, per rappresentare lo scheletro dei membri strutturali. Creazione di un sistema a griglia per rappresentare le linee di mezzeria dei membri strutturali.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Definizione dei dettagli di un modello di saldatura tramite una distinta di taglio in formato tabulare e importazione delle informazioni sulle saldature dal modello a una vista di disegno. Aggiunta e modifica di una distinta di taglio in formato tabulare. Importazione di informazioni sulle saldature da un modello a una vista di disegno.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Come creare membri strutturali e tubazioni per i modelli di saldatura a partire da uno schizzo esistente. Viene spiegato come rifilare correttamente i membri adiacenti e come creare piegature o gomiti saldati. Creazione di tubazioni saldate a partire da uno schizzo esistente. Come raggruppare correttamente le tubazioni per creare un rifilo corretto in corrispondenza degli spigoli. Visualizzazione delle proprietà della distinta di taglio per una tubazione specifica.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Come accorciare, estendere o aggiungere trattamenti degli spigoli ai modelli di saldatura tramite il comando Accorcia/Estendi. Come rifilare ed estendere i membri strutturali di un modello di saldatura. Come ottimizzare la selezione per il rifilo, al fine di minimizzare il tempo di ricostruzione e i problemi di interferenza. Aggiunta di trattamenti degli spigoli nei punti di contatto dei membri di un modello di saldatura.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
È possibile creare cordoni con raccordo e cordoni di saldatura in una parte. Scoprite i vantaggi e le differenze tra queste due funzioni e imparate a determinare quando utilizzare l'una o l'altra. Creazione di cordoni con raccordo e cordoni di saldatura. Vantaggi e svantaggi di ciascuna funzione e indicazioni per determinare quando utilizzarle. Uso di saldature intermittenti e sfalsate.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
È possibile creare una distinta di taglio per organizzare i corpi in una parte di saldatura. nonché aggiungere proprietà personalizzate ai componenti di una struttura di saldatura di modo che vengano incluse nella distinta di taglio. Come la BOM di un assieme, la distinta di taglio fornisce i dettagli relativi ai membri della saldatura. Creazione e modifica di una distinta di taglio. Modifica di proprietà personalizzate. Modifica del materiale dei corpi in una parte di saldatura.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
È possibile creare una struttura di saldatura da una serie di schizzi di layout. L'ambiente di saldatura utilizza profili di saldatura standard per definire il tipo di membri strutturali della saldatura. I membri dello stesso tipo e dimensione vengono creati in una singola funzione. Creazione di una struttura di saldatura. Inserimento di membri strutturali. Trasferimento dello schizzo del profilo. Modifica del trattamento degli spigoli.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Come creare uno schizzo e un loft fra due profili di schizzo per creare una parte in lamiera. Vengono illustrati i requisiti per i profili di schizzo e la funzione di loft. Creazione dello schizzo dei profili di una parte in lamiera con loft. Requisiti di una parte in lamiera con loft. Impostazione delle opzioni relative a spessore e linea di piegatura.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Vengono esaminate le tabelle degli spessori e le tabelle di piegatura, in cui sono memorizzati i valori predefiniti di parti specifiche. Popolamento e utilizzo delle tabelle di esempio fornite durante l'installazione. Creazione e personalizzazione delle tabelle di esempio in base a esigenze specifiche. Personalizzazione e creazione di tabelle di piegatura. Utilizzo di tabelle spessori e tabelle di piegatura.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
È possibile utilizzare funzioni di lamiera e saldatura in una singola parte utilizzando una parte multicorpo. Uso di cordoni di raccordo e saldatura sulle parti in lamiera. Creazione di un fissaggio in lamiera su una parte di saldatura. Uso di cordoni di raccordo e cordoni di saldatura su una parte in lamiera.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Come aggiungere uno sfalsamento a una flangia esistente. Uno sfalsamento aggiunge materiale a una parte di lamiera, creando due piegature e una parte piatta da una linea di schizzo. La funzione di specchiatura introduce una simmetria dei design di lamiera. Come aggiungere uno sfalsamento a una flangia esistente. Inserimento di simmetrie nei design in lamiera. Posizione di uno sfalsamento.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Una parte multicorpo in lamiera include più gruppi di funzioni di lamiera specifiche nello stesso albero di funzioni. Sono disponibili anche varie funzioni di ripetizione piatta. I singoli corpi vengono mostrati nella distinta di taglio. Procedura di creazione di una parte multicorpo in lamiera ed esempi di utilizzo di tale parte. Uso degli strumenti di lamiera per creare nuovi corpi in lamiera. Uso di una ripetizione circolare o lineare, specchiatura o spostamento/copia per la duplicazione di un corpo. Uso di Inserisci parte per aggiungere un corpo a una parte in lamiera esistente. Divisione di un corpo in lamiera in modo da ottenere più corpi Utilizzi di base del design delle parti multicorpo in lamiera.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Come creare tagli nelle parti in lamiera, sia piegate che appiattite. Utilizzo delle opzioni "Collega allo spessore" e "Taglio normale". Conversione di una parte in una parte in lamiera e uso di una ripetizione curva per creare più tagli in un cono. Come creare tagli nelle parti in lamiera, sia piegate che appiattite. Conversione di una parte in una parte in lamiera. Uso di una ripetizione curva per creare più tagli in un cono. Utilizzo delle opzioni "Collega allo spessore" e "Taglio normale".
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Creazione di una flangia con sweep tramite schizzi di percorsi e profili. Creazione di schizzi di percorsi e profili per una flangia con sweep. Uso della funzione Flangia con sweep per la creazione di una flangia con sweep. Definizione dei parametri di lamiera nella scheda Flangia con sweep.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Come creare orli piegati nelle parti in lamiera per rafforzarle ed eliminare gli spigoli vivi. Viene spiegato come usare lo strumento Orli per modificare le dimensioni, il tipo, la direzione e la lunghezza degli orli. Aggiunta di orli piegati alle parti in lamiera. Esercitazione sulla creazione degli orli e la modifica del tipo e delle quote degli orli.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Analisi della funzione "Flangia tagli ad angolo", incluse la creazione dello schizzo del profilo, la selezione del bordo e le altre opzioni pertinenti. Creazione di una flangia con tagli ad angolo. Identificazione e scopo delle varie opzioni per la flangia con tagli ad angolo.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Analisi della funzione "Flangia del bordo", incluse la selezione del bordo, la direzione di piegatura e le altre opzioni pertinenti. Creazione di una flangia del bordo. Identificazione e scopo delle varie opzioni per la flangia del bordo.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Vengono esaminate le opzioni relative alle ripetizioni piatte, inclusi parametri, opzioni degli spigoli, direzione della fibra e facce da escludere. Viene spiegato come creare un disegno a partire da una ripetizione piatta e come aggiungere quote e altre annotazioni. Opzioni disponibili per la ripetizione piatta. Creazione di un disegno a partire da una ripetizione piatta.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Come importare parti in SOLIDWORKS, quindi usare la funzione di lacerazione per creare tagli sottili nella geometria della lamiera tra due flange adiacenti. È possibile inserire piegature per convertire il modello in una parte in lamiera, al fine di appiattire e modificare ulteriormente la parte. Importazione di altri tipi di file in SOLIDWORKS. Uso della funzione di lacerazione per creare tagli sottili. Aggiunta di piegature a una parte per convertirla in lamiera.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Come creare una parte in lamiera con pareti di spessore costante utilizzando le funzioni di lamiera. Vengono esaminati i concetti fondamentali della creazione di parti in lamiera tramite il metodo di progettazione della flangia. Creazione di una flangia di base in una parte in lamiera. Uso delle tabelle spessori e delle opzioni di lamiera. Appiattimento di una parte in lamiera.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Vengono esaminate le differenze tra corpi solidi e di superficie, spiegando perché la modellazione delle superfici può fornire una soluzione per le attività di modellazione più problematiche. Differenza tra un corpo di superficie e un corpo solido in SOLIDWORKS. Perché è consigliabile utilizzare la modellazione delle superfici.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
La funzione Forma libera consente di creare funzioni organiche adattando la forma interna ed esterna di una faccia. È possibile modificare le facce utilizzando curve e punti di controllo per creare design curvilinei. Uso della funzione Forma libera per creare una forma dall'aspetto organico. Creazione di curve e punti di controllo. Deformazione di una faccia utilizzando curve di controllo, punti di controllo e la terna. Modifica di uno schizzo di modo che la griglia della forma libera segua la forma della faccia da deformare.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Sono disponibili varie tecniche di modifica diretta per lavorare con la geometria importata utilizzando gli strumenti di modifica delle superfici. Vengono esaminati lo strumento Cancella faccia, il comando Cancella foro e lo strumento Superficie non ridotta. Uso dello strumento Cancella faccia per rimuovere una funzione di geometria importata indesiderata. Uso di Cancella foro e Superficie non ridotta per rimuovere una funzione di geometria importata indesiderata. Conversione di un corpo di superficie in un corpo solido tramite il comando Ispessimento.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN
Viene spiegato come individuare e diagnosticare i problemi nella geometria importata da altro software CAD, quindi vengono utilizzati gli strumenti di superficie per riparare la geometria danneggiata. Diagnosi dei problemi in un modello con Verifica alla ricostruzione, Diagnostica di importazione e Controlla entità. Correzione di facce difettose con lo strumento Diagnostica di importazione. Eliminazione di facce difettose e utilizzo di vari strumenti di superficie per ricreare la geometria. Visualizzazione della curvatura e verifica del raggio di curvatura minimo. Eliminazione e sostituzione di raccordi per creare blend più uniformi. Estensione, rifilo e unione di superfici.
Lesson
6 mesi fa
ENG
JPN